Per me la voglia di jeans e paillettes è trasversale alle stagioni però la primavera amplifica il richiamo!

Non è solo la mia passione per il free chic, non è solo la comodità che sposa un tocco cool, è quella specie di euforia che solo la bella stagione risveglia.

Un glamour splendente, ecco.

Sinceramente è un toccasana pure per l’umore, diciamolo. Alle volte un outfit rappresenta anche questo. Non solo look ma bisogno di energia.

Un bel paio di jeans, casual eppure così femminili, e una giacca che sembra pronta per una grande serata! Et voilà, il gioco dei contrasti e la luce delle pailettes è un piacere che possiamo concederci liberamente.

L’abito è anche una piccola sfida no?

Una sorta di gioia a portata di guardaroba. Ci penso parecchio, lo sapete, al ben-essere che talvolta la cura di noi stessi può elargire. Lo inseguo, questo ben-essere. Tenacemente. Anche a colpi di vestiti e di abbinamenti che mi regalano un po’ di brio.

Colori, composizione di forme, elaborazioni di stile, diventano un esercizio di attenzione, di entusiasmo…una “frivolezza” sana, spero! Forse rappresentano anche il modo per scrollarsi di dosso un po’ di grigiore, per osare un sorriso davanti allo specchio o per muoverci con più disinvoltura nelle vie del mondo.

Chissà.

Io comunque avverto questa voglia. Voglia di jeans e paillettes! A voi piace questo accostamento?