Una strana sensazione, a Edimburgo. La stessa che ho avvertito ad Amburgo dove non mi sembrava né di essere in Germania né di essere in mezzo ai tedeschi.

Ecco, a Edimburgo non mi sembrava di essere nel Regno Unito né in mezzo agli inglesi.

Vero che chi conosce bene Inghilterra e Scozia, sa che paiono due realtà diverse: due storie, due bandiere, due nazionali di calcio, due caratteri, due modi di vedere se stessi e il mondo. Ma anche vero che di fatto sono uniti.

Comunque un popolo fantastico, quello scozzese: gentile, premuroso, cordiale e generoso.

Il mio week end è cominciato nella Old Town, dal Royal Mile  (l’hotel si affacciava sulla strada, tra l’altro) che è la via più famosa di Edimburgo. Assecondando un dolce pendio unisce i due punti focali della storia di Edimburgo, il Castello che la domina dall’alto della sua rupe, e il Palazzo Reale di Holyrood, che continua a essere la residenza ufficiale della Regina d’Inghilterra in Scozia.

Sul Royal Mile (Miglio Reale) ci vanno proprio tutti. Un susseguirsi di botteghe, storici pub, case colorate, negozi di souvenir.  Talvolta si può essere anche rapiti da anfratti nascosti, i cosiddetti closes, che si celano ai lati della strada principale.  L’atmosfera è vivace, calda, free.

Lungo la via si possono incontrare molti altri luoghi e case significativi oltre alla Chiesa di St. Giles che è il principale edificio religioso della città.

Il bello di Edimburgo sta tutto (o quasi) nella Old Town e nella New ti consiglio di recarti sulla Princes Street dove incontri, all’inizio, lo Scott Monument, guglia neogotica alta 70 metri che domina il paesaggio. Si può arrivare in cima alla guglia salendo 287 gradini. Cosa che io e le mie due Amiche abbiamo fatto per godere del meraviglioso panorama della Città.

Edimburgo è semplice da percorrere e si può fare tutto a piedi, passando dalla Old alla New Town senza fare troppa fatica. Anche questo per i soggiorni brevi è un ottimo dettaglio!

È stato un bellissimo week end costato circa 190€ tra volo e una notte all’Hilton perché io e le mie due Amiche abbiamo deciso di trattarci bene.

Per il resto, Edimburgo è in Gran Bretagna quindi la vita è mediamente cara rispetto ad altre mete.

È una destinazione che vi consiglio di prendere in seria considerazione.

 

 

 

 

 

Gallery