Avete presente quelli che…sei bravo solo fin quando servi?

Sono sanguisughe irriconoscenti. Sono persone che ti considerano e ti incensano quando fai quello che chiedono e di cui hanno bisogno, quando non sollevi obiezioni, quando risolvi i loro problemi.

Al primo legittimo NO possono metterti da parte senza scrupoli.

Dimenticano cosa hai dato loro, ti rimpiazzano subito con chi gli fa comodo, non provano alcun rispetto.

Sono quelli che in realtà non ti hanno mai stimato né voluto bene, si sono semplicemente giovati di quello che ricevevano. Ti scrollano di dosso come se fossi polvere o forfora e passano oltre. Avanti il prossimo che può essergli utile!

A loro non importa di deluderti o di ferirti, a loro interessa soltanto badare ai loro scopi. Se fai il loro gioco e non rifiuti mai se il non plus ultra, appena fai valere qualche ragione sei rimpiazzato con qualcuno pronto ad abbassare la testa.

Purtroppo spesso sono camaleontici, mascherano bene, hanno un’apparenza quasi integerrima. Si svelano e si rivelano solo alla prova del tempo, perché prima o poi capita di non poterli accontentare e lì tirano fuori l’anima ingrata.

Hanno un ombelico enorme intorno al quale girano le persone “funzionali”, quelle che sono di aiuto insomma. Non sopportano le personalità degli altri, per loro sono necessari solo soggetti consenzienti e remissivi. Trattano le persone come quegli ausili “usa e getta” destinati all’oblio dopo aver prestato il loro servizio.

Le sanguisughe irriconoscenti ti passano sopra con il rullo compressore, ti spremono fino a quando trovano succo da bere e dopo ti mettono da parte. A loro pare sempre che un legittimo NO sia un intralcio, una zavorra di cui liberarsi senza pietà. Forse addirittura vogliono punire chi osa pronunciarlo. E lo fanno sostituendolo con uno schiocco di dita.

Pessimi.

Comunque di regola pagano. E pagano proprio perché si fidano dei SI facili, di quelli che un giorno potrebbero ripagarli con la stessa moneta, di chi si lascia sfruttare per ottenere qualcosa in cambio.

Possono far arrabbiare, possono far star male…ma in definitiva sono uomini o donne senza maiuscola, no? Incapaci di valutare e rapportarsi con onestà intellettuale, con lealtà, con riguardo. Opportunisti oltre ogni decenza.