Ogni estate la moda ci propone un’infinità di modelli di sandalo. Al di là di colore, altezza e tipo di tacco, i modelli sono davvero tanti, tantissimi.

Strizzano l’occhio dalle vetrine, sfilano per le strade, seguono le gambe che si accavallano con grazia sotto l’abito delle Donne. Eleganti, pratici, eccentrici. Ognuna indossa il sandalo dei desideri e magari sperimenta di anno in anno fogge nuove.

Apprezzo ma torno sempre ai miei sandali. Sempre. Comprendo la creatività e il lavoro che c’è dietro ogni intreccio e ogni taglio però amo loro: gli essenziali.

INTRAMONTABILI

Semplici, classici, chic.

A una sola fascia. E, per il top, con il cinturino alla caviglia. Trovo che valorizzino piede e caviglia e slancino la gamba. La loro linea pulita, non arzigogolata, basic, conserva il fascino di una raffinatezza di buon gusto. Per me sono un pezzo insostituibile, sono i sandali di tutte le estati, sono il mio passepartout con gonne, vestiti, pantaloni.

Neri, animalier, colorati o nelle brillanti espressioni oro o argento, sono letteralmente fantastici! Spesso e volentieri tacco vertiginoso con plateau è già di per sé look. Come una firma. Anche se indossiamo jeans e t-shirt.

Ecco, la moda del glamour cuore e cervello Mollia Style è anche un paio di sandali che in tutta la sua lineare sobrietà sprizza charme!