FALLO PER TE.

Con Lella Beretta ho sperimentato la prima vera emozione da set fotografico.

L’ho fatto per le immagini del mio libro “NON FARTI INGANNARE DALL’ETA’” ma alla fine è stata un’avventura meravigliosa!

Al di là della frivola ebbrezza di qualche posa da Diva c’è di più. Molto di più.

  • Innanzi tutto c’è mettersi in gioco. Con un abito, con un sorriso, con uno sguardo lanciato verso l’orizzonte, possiamo sentirci per un attimo “fuori dai nostri panni”. Con allegria, con leggerezza.
  • Poi c’è la scoperta. L’occhio attento e sensibile del fotografo coglie aspetti e sfumature, valorizza dettagli, inquadra espressioni, che talvolta sfuggono perfino al nostro specchio!
  • E, ancora, c’è il gusto di riflettere su di sé sotto una nuova luce. In effetti quella che scatta non è una sorta di finzione di ruolo ma un’alchimia di pensieri, sensazioni, euforie.

Tutto sommato una carrellata di immagini è come una full immersion in noi stesse. Quando la sfogliamo ci vediamo da fuori! Ci ritroviamo, ci accorgiamo di un dettaglio sempre in ombra, ci osserviamo esattamente come gli altri ci guardano. Talvolta compare una smorfia che non ci è gradita, altre ci sorprendiamo a notare qualcosa di noi che spicca!

A parte l’impaccio iniziale, è un’esperienza che diventa fantasia, spensieratezza, entusiasmo. Al bando la timidezza, è davvero una piccola grande occasione per essere protagoniste. Badate bene, non intendo il protagonismo della ribalta. No, voglio dire protagoniste di sé e della propria vita. Come se ci concedessimo il lusso dei riflettori in una chiave squisitamente divertente!

Ci vuole un pizzico di spirito, è vero. Bisogna fare un po’ pace con le insicurezze e avere tanta voglia di farsi un regalo di dolcezza. Però, credetemi, vinto l’approccio, è una meraviglia!

Posa anche tu da Diva!

FALLO PER TE.

Tra l’altro è una sorta di interessantissima conoscenza delle proprie inclinazioni naturali: sono sicura che emergano molti aspetti curiosi e variopinti della nostra personalità. Quando ci lasciamo andare alla “libertà” balzano fuori i nostri istinti: l’indole introspettiva, i moti buffi, la sensualità, la grazia, la compostezza. O forse tutto questo mescolato insieme!

Credo sia una specie di esercizio provvidenziale: ci investe di polvere di stelle…

Siamo noi, immortalate in modo speciale.

Per me è stato davvero tutto bello…forse perché con una super dose di autoironia ho deciso a priori che “Non farsi ingannare dall’età” significa anche provare ciò che non abbiamo mai provato, posare da Diva e vivere gli attimi dei click!

Il messaggio forte e chiaro resta: FALLO PER TE.