È arrivato Natale. Anche per il Mollia Style. Anzi, il primo Natale del Mollia Style. Festeggio, almeno idealmente per ora, con tutti voi. Già penso a quanto sarebbe bello in versione reale, i n s i e m e, magari l’anno prossimo!

Questo che vedete è il mio albero. L’albero…del Dobermann.

Per chi ancora non lo sapesse il Dobermann è il mio sposo. Un Uomo che pensa anche agli addobbi di Natale, praticamente una leggenda!

Anche questo è lifestyle, giusto?

In effetti significa molto per me, questo post. Apre una pista per il 2018 ma è una sorpresa e non posso dunque aggiungere altro…

Ora l’impulso più grande è quello degli auguri, di cuore, a tutti voi amici e amiche del Mollia Style. Auguri di giorni sereni.

Io sono qui, vi faccio compagnia.

Negli scorsi post ho lanciato qualche idea per i regali. Chissà se qualcuna vi è stata utile, lo spero!

Il blog ha solo due mesi e sono stata assorbita dal ricco programma di argomenti, non ho potuto inserire l’intera lista dei consigli per le feste in Mollia Style. Certo non posso proprio tacere del tutto. E allora dico la mia sulla sfavillante atmosfera in rosso, oro, argento, canapa, verde e bianco. Sono per rosso e oro. Posso aggiungere l’argento, il bianco non lo metto in lista, il canapa come il verde stanno sullo sfondo. Tutto si gioca sui dettagli e il tocco rosso e oro è già un po’ magia!

Anche se non avete tempo e voglia di allestire un regale banchetto, una tovaglia o i tovaglioli rossi fanno già 25 dicembre, ve lo assicuro.

Look? Il Mollia Style su questo non ha dubbi o esitazioni: osate il glamour informale e frizzante. Come? Non ingessatevi in un tiratissimo outfit chic, siate casual con un luccichio, una nota trendy, un colpo di brillante euforia. Bene un semplice e comodo abito nero in maglia con tutti gli accessori rossi. Eccellente, perché lo scelgo io (!!!) un paio di jeans con una giacca oversize zeppa di paillettes. Evitate, donne, i tailleur classici per piacere. Anche gli uomini possono sicuramente concedersi una tenuta free, con buon gusto naturalmente.

Abbondanze e stravizi?

Dovrei esortarvi alla moderazione, in perfetto Mollia Style si gusta tutto senza eccedere…però un po’ di trasgressione è buona e necessaria. Se il buon umore passa anche da una fetta di panettone in più e dall’appetito della combriccola riunita, non rifiutate! A gennaio rimetterò tutti in splendida forma, promesso.

Appassionatamente

                                                                                                        Antonella