Eccoci a un altro appuntamento con il Nutrizionista!

È stato lui a farmi capire l’importanza di una corretta integrazione e a farmi scoprire Oxy.

Come sapete tengo molto alla salute e al ben-essere. Questo è il motivo per cui dedico questo spazio sul blog a tutto ciò che può aiutare tutti noi -over 40, 50, 60 ma non solo over! – a mantenere o ritrovare una miglior forma fisica, più energia, una pelle curata e nutrita, l’elasticità articolare e molto altro.

Io sono molto soddisfatta!

Naturalmente adesso lascio le spiegazioni proprio a lui, al dottor Comerci, in quanto tutto ciò che riguarda la nostra salute può essere trattato esclusivamente da un medico.

Vi ricordo solo il prossimo importante appuntamento lunedì 3 settembre con ‘Il nutrizionista risponde’: pubblicherò le risposte date dal dottore alle vostre domande.

 

 

 

 

Le protezioni dai danni da radicali liberi prodotte dal nostro organismo o assunte dalla dieta quotidiana non sono più sufficienti. Si tratta di danni alle membrane cellulari, all’endotelio, all’epidermide.

Ecco perché è necessario un integratore come Softiss OXY che presenta un mix sicuro e documentato di sostanze dalle alte capacità anti ossidanti e anti degenerative, tutte naturali.

Chi ha letto i precedenti appuntamenti qui sul Mollia Style sa che i pilastri della linea Softiss sono COLLAGENE, ACIDO JALURONICO, COENZIMA Q10, ACIDO ALFA LIPOICO, ma con OXY siamo andati oltre.

Andiamo a conoscerlo meglio.

MANGOSTANO La maggior parte degli effetti benefici del mangostano sono da attribuire all’alta quantità di XANTONI presenti al suo interno. Si tratta di potenti sostanze antiossidanti che svolgono una forte azione di contrasto verso i radicali liberi, i nemici della pelle, tanto che su 200 tipi differenti di xantoni che esistono in natura, il mangostano ne contiene ben 43 tipi differenti. Previene la formazione di rughe, migliora l’elasticità della pelle e la mantiene idratata. Con 24.000 punti ORAC il mangostano è al primo posto nella classifica degli antiossidanti.

MELOGRANO Grazie alla presenza di TANNINI e POLIFENOLI, questo frutto svolge una potente azione contro i tumori, riducendo i radicali liberi. Le ANTOCIANINE contenute nel succo di melograno sono in grado di svolgere un’azione protettiva nei confronti dei danni da raggi UV, rallenta i processi di invecchiamento cellulare e riduce l’iperpigmentazione, macchie di età e rughe. Il melograno protegge il cuore: il suo succo può agire come anticoagulante riducendo il rischio di arteriosclerosi.

GRAVIOLA Il frutto – ma anche la pianta e le foglie, dove le ACETOGENINE, L’ACIDO γ-AMMINOBUTIRRICO (GABA), le CUMARINE, si rilevano in misura maggiore – è da secoli utilizzato come rimedio naturale per la cura delle più comuni patologie, dalle infezioni alla pressione alta. La sua azione sul sistema immunitario si combina bene con le altre sostanze presenti in OXY, con una azione complementare.

ASTAXANTINA Estratta da una MICROALGA di acqua dolce, l’ Haematococcus pluvialis. Esplica la sua azione sulla pelle, su tendini e articolazioni, sul sistema cardiovascolare ed endotelio, protegge la retina, il sistema nervoso e migliora le funzioni cognitive. Per le sue capacità antiossidanti la astaxantina è definita il Re dei carotenoidi o il Grande protettore. Protegge la pelle dai danni causati dai raggi UV-B.

ACIDO ALFA LIPOICO L’acido lipoico è in grado di contribuire alle difese cellulari permettendo la RIGENERAZIONE di ANTIOSSIDANTI ENDOGENI come la Vitamina E, la Vitamina C ed il Glutatione, proteggendo pertanto le strutture cellulari come membrane, proteine strutturali, enzimi e DNA dal potenziale danno indotto dalle specie reattive dell’ossigeno. La funzione metabolica dell’acido lipoico, garantisce il normale svolgimento di numerose reazioni cataboliche come la decarbossilazione del piruvato, di derivati aminoacidici o l’avanzamento del ciclo di Krebs.

COENZIMA Q 10 Il coenzima Q10 è un composto organico presente in due forme, UBICHINONE E UBIQUINOLO: è un antiossidante che combatte i radicali liberi, è coinvolto nella produzione di ATP e interagisce con gli enzimi per accelerare i processi metabolici. Esso è responsabile della consegna alle cellule dell’energia necessaria al processo di rigenerazione e la crescita. Il coenzima Q10 è presente in ogni cellula del corpo.

Paolo Comerci, nutrizionista

Monia Sisti, diet trainer life coach