Borse, occhiaie, palpebre che tendono a ‘cadere’, rughette?

Noi over 40, 50, 60 ne sappiamo qualcosa e comunque può succedere a tutte le età quel gonfiore o quell’ombreggiatura sotto gli occhi che troviamo ‘un effetto antiestetico’.

I rimedi, quelli seri e profondi, sappiamo che sono:

-un’alimentazione sana e equilibrata

-le giuste ore di riposo

-una corretta idratazione

-le cure antiritenzione e di stimolo alla circolazione

-gli ottimi impacchi rinfrescanti e decongestionanti

Conosciamo anche più o meno tutte i trucchetti di valide creme, del correttore, di un buon fondotinta.

Poi? Poi sappiamo che in molti casi e con l’età occorre…farsene una ragione!

Questo è un passaggio molto importante. Il BEN-ESSERE Mollia Style suggerisce attenta cura di sé ma anche la magia glam cuore e cervello della personalità e dello stile. Niente può abbattere la nostra bellezza se non lo vogliamo. Inutile dunque dare a rughe, occhiaie e altro troppa importanza.

Prevenire e curare il possibile, senza ansie da prestazione!

Perché certe nonne suggerivano un velo di rossetto e via, ad esempio?

Perché talvolta bisogna adottare un trucco…antiage. Puntare cioè su un punto del viso in maniera da ‘distrarre’ un po’ l’attenzione da altre parti o dettagli.

Vale anche per una capigliatura in ordine e un bel paio di orecchini. Catturano lo sguardo e mettono in secondo piano le rughette.

Parlerò più specificamente del make up in un’altra occasione. Ora punto il faro sugli occhiali. Perché? Perché una montatura particolare, importante, ben intonata ai nostri colori e al nostro style è un tocco di look e di carattere. Non alludo solo agli occhiali da sole che ovviamente ‘nascondono’ tutto o molto. Penso al normale occhiale da vista (che più o meno tutte arriviamo ad usare, miopi o presbiti!).

Avete notato quanto può definirci e illuminarci? Avete in mente l’amore per sempre di Lina Wertmuller per i suoi occhiali bianchi? Un marchio inconfondibile.

Ecco, questa è una scelta Mollia Style!