Capita di rincorrere una sorta di anticonformismo per ribellione, per voglia di farsi notare, per bisogno di evasione da una vita che sta stretta.

Noi over 50 dovremmo aver fatto pace con queste irrequietezze, nella realtà però spesso ribolle ancora in noi un benedetto desiderio di libertà. Libertà di espressione, libertà di lifestyle!

Perché in fondo, diciamolo, proprio la maturità ci fa intuire che siamo un po’ tutti -più o meno consapevolmente- omologati. E così scatta la molla, l’idea di andare controcorrente.

live boldly

Mica di fare battaglie stravaganti. No, semplicemente l’idea di affermare quello che siamo, fuori dai cliché. Si sono messe di punta Donne in vista come Ashley Graham, Adwoa Aboah, Gal Gadot, Imaan Hammam e Raquel Zimmermann,  le ambasciatrici di “Live Boldly” (letteralmente “vivi marcatamente”) di Revlon, per sdoganare la passione e la diversità.

Propongono di uscire dai modelli, finalmente. Di non avere vergogna, finalmente. Di fare virtù delle particolarità, finalmente. Di vivere la libertà di essere Donne in qualsiasi modo ci renda felici, finalmente.

Adoro sempre più il glamour cuore e cervello. E il mio accorato invito: <insieme>.

La forza delle Donne che non vogliono più uniformarsi non ha limiti, ne sono sicura.

Mi piace credere che il momento sia adesso.

Adesso che abbiamo energia e determinazione per prendere in mano le redini della nostra unicità.

Già sento il suono magico di un movimento che scardina dolcemente e gentilmente tutti gli schemi. E noi…Donne vere siamo le vere eroine del cambiamento, le padrone del nostro presente e del nostro futuro.

Eccitante, questa rivoluzione molto Mollia Style!