Eccoci a un nuovo appuntamento del Mollia Style: le sfumature del ben-essere e del benessere saranno ben più di 50 ma rubo simpaticamente l’ispirazione della E. L. James.

Perché questo angolino di nuances di pensiero? Perché nella missione del Mollia Style c’è una parola fondamentale, <i n s i e m e>, che mi spinge a divulgare e condividere tutto quello che credo utile, interessante, illuminante, positivo!

E, naturalmente, <i n s i e m e> vuol dire anche che credo fermamente nella complicità, dell’alleanza, nella solidarietà.

C’è un solo angolo dell’universo che puoi esser certo di poter migliorare, e questo sei tu (Aldous Huxley).

In qualche modo e misura lo sapevo anche prima ma l’ho imparato davvero a 50 anni: non c’è niente di buono che possiamo fare che non parta da migliorare noi stessi!

Questa è la prima sfumatura del ben-essere Mollia Style.

Impegnativo, sapete? Perché mettersi al centro è una responsabilità, una fatica, un confronto serrato con la verità. Invece di lagnarmi devo rimboccarmi le maniche. Invece di aspettare meraviglie devo provare a realizzarle. Invece di criticare devo fare.

Però, garantisco, è una sfida entusiasmante. Una scoperta perenne e un immenso viaggio di umanità. Cerco dentro di me, quello che funziona e quello che posso cambiare. Lavoro su di me, per levigare i difetti e valorizzare le virtù. Chiedo a me, di essere ogni giorno in cammino per crescere.

Energia? Me ne arriva a ogni passo!

È una forza travolgente, essere protagonisti della vita che scriviamo.

Con dolcezza, naturalmente.

Già, voglio essere indulgente, anche con me stessa. La volontà di migliorare non significa essere inflessibili, esasperare la disciplina, pretendere l’impossibile. Anzi. Vuol dire abbracciare intensamente la propria dimensione umana. E, così, comprendere meglio, molto meglio, gli altri e il mondo…

<I n s i e m e>, come dicevo, è importante perché sono ben consapevole che da soli siamo niente o poco più. Ho il terrore, peraltro, dell’individualismo e della supponenza. Io credo nella potenza e nella bellezza del gruppo! Ci sono vette che non immagineremmo di poter raggiungere ma in cordata possiamo scalare!

Non perdete le prossime sfumature di ben-essere e benessere e, se avete voglia, suggeritemi le vostre.