Come vi avevo annunciato, da novembre il blog ospiterà tutti i mesi Carla Greco in “Appuntamento con la felicità”.

Io ne sono naturalmente molto…felice!

Carla Greco è una grande professionista, una grande autrice e una grande amica. Spero che questo appuntamento mensile aiuti tutti noi a compiere un bel cammino. La sua competenza, la sua esperienza e la sua speciale umanità porteranno una bella luce al Mollia Style.

Siamo in buone -anzi, ottime- mani!

Ecco, leggiamola.

 

 

 

 

Amiche e Amici Mollia Style fans,

inauguro questo appuntamento importante qui, “Appuntamento con la felicità”, con particolare emozione. Mi piace Antonella, mi piace il Mollia Style, mi piace la filosofia del BEN-ESSERE glamour cuore e cervello, e entrarci con una rubrica mensile è entusiasmante!

Sono autrice del libro “Dal dolore alla felicità” e proprio Antonella ha scritto su questo blog una splendida recensione e, soprattutto, mi ha accompagnato e introdotto in due tappe del mio tour della felicità durante il quale ho presentato il libro. Da allora le nostre strade non si sono separate e anzi oggi siamo più unite che mai.

Impareremo a conoscerci, io e tutti voi. A conoscerci e a confrontarci. A trovare insieme la felicità.

Felicità…una parola immensa che io non più paura a usare. Nonostante i problemi, la fatica, il dolore. La felicità è davvero una scelta. La felicità si impara. Giorno dopo giorno.

Difficile crederci? È difficile se la immaginiamo come qualcosa da raggiungere, se continuiamo a sognarla di notte a occhi chiusi. È molto più facile se comprendiamo che la possiamo trovare dentro di noi, se osiamo pensarci tenendo gli occhi ben aperti, se prendiamo la decisione di essere felici.

Non immaginatemi, vi prego, in cattedra. Preferisco di gran lunga mi sentiate al vostro fianco. Non propongo alcuna formula magica né un cieco ottimismo. So bene quanto si possa soffrire, quali e quante insicurezze si possano avere, come può essere dura la vita o quante ferite possano frenare la nostra gioia e i nostri passi.

Se non ho più paura di parlare di felicità è proprio perché ho attraversato e compreso affanni e disperazioni esattamente come ho studiato e compiuto un profondo percorso di consapevolezza e accettazione.

Non vi interesserebbero granché, credo, splendide quanto impalpabili teorie di felicità, giusto? Quello sul quale sono fortemente impegnata è altro. Parlo di FelicitAzioni, di manifestazioni di felicità, ovvero di una felicità concreta, possibile e sostenibile. Una felicità attiva!

Perché è così importante per me scrivere sul Mollia Style? Perché il BEN-ESSERE di cui tanto scrive Antonella vuole e può mettere le ali proprio con un pensiero e uno spirito di felicità. La mia sfida è diffondere, coinvolgere, contagiare!

Volete essere felici? Vi aspetto…non perdete l’”Appuntamento con la Felicità”. E grazie, grazie dell’attenzione, della partecipazione, della fiducia che vorrete dare a me e al Mollia Style.

Carla Greco