Qualcuno è tentato a credere che lo Stile risieda nella ricca eleganza ma non è affatto vero. Quante volte siamo rimaste folgorate dallo Stile di una donna in jeans e t-shirt?

Nessuna griffe ce lo regala. Solo noi possiamo esprimerlo!

Perché lo Stile è ciò che siamo e trasmettiamo: indipendentemente da cosa indossiamo, quello che conta davvero è come.

C’è chi ha una sorta di talento naturale ma il più delle volte allo Stile si approda con un percorso di serenità e di affermazione di sé.

In effetti ci sono diversi fattori, che determinano lo Stile.

Uno è la DISINVOLTURA. La disinvoltura è sinonimo di apertura e di naturalezza. Non ci porta ad ostentare ma a sentirci bene nei nostri panni e quindi a rapportarci agli altri e al mondo con scioltezza.

Un altro è l’AMORE DI SÉ. Non equivale a essere bellissime o ad avere un corpo perfetto ma ad accettarsi e volersi bene per quello che siamo, chiave fondamentale per avere voglia e piacere di valorizzarsi.

Un altro è la LIBERTA’. La libertà di non sentirsi condizionate dal giudizio altrui. Per avere Stile occorre infatti assecondare la propria originalità e le proprie peculiarità senza inseguire l’approvazione degli altri o imitarli affannosamente.

Un altro è ciò che deriva dai primi tre: una GIOIOSA FIEREZZA. Appunto perché è gioiosa non ha nulla da spartire con un atteggiamento altezzoso ma è, se mai, l’esatto opposto ovvero un comportamento armonioso e frizzante.

Avete presente quando usciamo dal parrucchiere e ci sentiamo contente, in ordine, leggere? Ecco, lo Stile è esattamente quel passo più sicuro, più fluido e perfino più sensuale che abbiamo quando camminiamo felici.

Sapete in cosa si traduce? In PORTAMENTO. Non quello spavaldo e neppure quello ingessato. Quello raggiante!

Non è un abito meraviglioso a donarci Stile. Siamo noi che dobbiamo arrivare a esibire il nostro sulla passerella della vita.

Quando impariamo a sentirci bene con noi stesse pure uno straccetto può renderci veramente fantastiche. La luce che abbiamo dentro sbuca fuori.

Questo è il motivo per cui possiamo sentirci e muoverci come “modelle” con un paio di sneaker e una tuta. Vi capita di prestare attenzione al portamento solo quando siete su un paio di tacchi o fasciate in un abito da sera? Errore. Lo Stile è anche rispetto per ciò che scegliamo, mettiamo, mostriamo. Fosse pure un pigiama!

Nella femminilità over 50 e nel glamour cuore e cervello Mollia Style, lo Stile è cura di sé, garbo, effervescenza, dolcezza, forza. In una parola, c a r a t t e r e.

Però non dimentichiamo che tutto ciò significa anche divertirsi e osare…