Impermeabili, trench, cerate, giacche da pioggia…e benvenuta primavera (e estate)!

«Metti un trench, e all’improvviso ti senti Audrey Hepburn che passeggia lungo la Senna» (Michael Kors).

Basta così poco? Beh, con un po’ di allegra leggerezza e un bel pizzico di glamour cuore&cervello Mollia Style è possibile!

Il capo da pioggia, declinato in una serie copiosa e coloratissima di modelli e lunghezze, è sfilato trionfalmente su tutte le passarelle. Complice il clima incerto, la tendenza all’impermeabile è un’utilità, ovviamente. Però è anche vero che la moda l’ha trasformato in un cult.

Nelle variabili più estrose il nostro guardaroba può dunque accogliere giacca da pioggia, trench o impermeabile molto fashion oltre che molto pratici!

ll trench si è guadagnato nei decenni un posto nella Hall of Fame della moda ma oggi altrettanto possiamo dire di ogni foggia di impermeabile.

Nella versione corta, lunga o addirittura lunghissima, quest’anno lo vediamo in una vasta gamma di colori e lo possiamo davvero portare su ogni outfit. Anzi, fa look!

Come lo preferite? Nelle nuance off-white come il crema o il beige? O gradite le tinte pastello tipo rosa antico e azzurro carta da zucchero?  Potete anche tranquillamente optare per un blu navy o un verde petrolio e ovviamente per il nero, l’evergreen per eccellenza.

Io ho già sbirciato tra i nuovi arrivi e ho in mente l’acquisto giusto! Comunque ho tirato fuori anche una versione decisamente comoda dell’anno scorso!

Perché mi piace?

Perché il capo spalla -come abbiamo visto per giacche, chiodo e giubbotto di jeans- è spesso il tocco che risolve! In effetti, al di là della pioggia, quando certe giornate o certe serate ci colpiscono con l’arietta umida o il venticello non proprio gradevole, cosa c’è di meglio di indossare un impermeabile?

Perfetto su una giacca, su un cardigan, su un abito, o direttamente sulla t-shirt d’estate! Chic o casual, lo decidiamo noi.