Woman in red è un indizio…

Quante ne sappiamo e sentiamo, sul look? Tante, forse troppe. La verità talvolta è in ciò che resta non detto, nell’impagabile charme dell’originalità schietta e nel glamour cuore&cervello.

Nel mare magnum delle tendenze e dei capi alla moda, ad essere davvero fashion è sempre e solo chi fa le prime e indossa i secondi. La moda è qualcosa che si interpreta, si incarna, si esprime. Il look è il nostro marchio…che non può e non deve essere una patinata apparenza ma un’essenza!

L’abito che ci calza a pennello è quello che ci restituisce al mondo intatti in personalità, piacere e desiderio realizzato! Non è uno per tutte e tutti, non esiste l’outfit perfetto per ogni Donna e ogni Uomo ma l’outfit che rappresenta e valorizza quella Donna o quell’Uomo.

Il Mollia Style sfila in passerella per sollecitare pensieri, stuzzicare sogni, stimolare identità. Identità! Questo voglio. Liberare l’essenza intorpidita negli anni, nei chili, nelle rughe, nelle tristezze, nelle timidezze, e farla volare. Agito nell’aria la bacchetta magica perché scompaia il senso di inadeguatezza e risorga, splendente, il valore dell’unicità!

Fate tabula rasa di quel che avete accumulato in argomento look e apprestatevi a un 2018 Mollia Style. Forte, appassionato, fiducioso, entusiasta.

Partiamo dai segreti.

Sono sostanzialmente tre.

Averli ben svelati in testa significa avere davanti un luminoso guardaroba di serenità!

Il primo è la personalità. Non fatevi ingannare dal look d’impatto, che rischia di travestire la vostra personalità, lasciate sia sempre lei a esibire il proprio look.

Il secondo è il buon gusto. Non cedete alla tentazione dell’effetto dirompente, smaccatamente appariscente, oltre misura stravagante…a meno che ciò non corrisponda esattamente a quello che siete. State nelle vostre corde, ops, nei vostri panni!

Il terzo è la natura. Le vostre misure, le forme, i colori dell’incarnato, i dettagli del vostro fisico, sono tutti -proprio tutti- ottimi suggeritori di look. Alleati più che nemici, mi sono spiegata? Valorizzare è il verbo in, mortificare il verbo off.

Qualche perfida o austera vocina aggiungerebbe l’età e le occasioni. Sulle seconde possiamo anche trovare un pacifico accordo. Sulla prima non riesco a far altro che chiarire una cosa: personalità, buon gusto e natura assolvono in modo eccellente al loro compito di orientamento alle scelte, non serve aggiungere il dato anagrafico, è già serenamente compreso. Citare gli anni come una spada che tarpa le ali o impone un certo abbigliamento è proprio idiota.

E adesso?

Adesso occorre passare all’azione. Abbiamo un nuovo anno alle porte, quattro stagioni da indossare, una full immersion nel ben-essere di cui godere.

Voglio tiriate fuori il vostro look, voglio aiutarvi a farlo, voglio che trionfi il nuovo lifestyle dell’intelligente bellezza perché siate splendenti e a vostro agio, sempre!

Immaginate il Mollia Style come un laboratorio, una sartoria, un trampolino di lancio.

Al prossimo prezioso appuntamento, mi raccomando non mancate.

 

                                                                                                 Appassionatamente

                                                                                                          Antonella