Abbiamo magari passato una vita a chiedere al nostro compagno o marito di:

-accompagnarci sorridente a fare shopping

-dirci che stiamo meravigliosamente con questo o quel look

-farci i complimenti per il nuovo hairstyle

-regalarci una borsa a ogni compleanno

-sorbirsi senza battere ciglio la nostra amica chiacchierona

-capire cosa si cela dietro il nostro silenzioso malumore

-reggere estenuanti disquisizioni su battibecchi praticamente irrilevanti.

Sono 7 vizi da cancellare!

Oh certamente guadagneremo tutto l’affetto, la riconoscenza, la simpatia, l’approvazione del nostro Uomo. Ma non sarà l’unico beneficio. A star meglio saremo innanzi tutto noi: ne ricaveremo una libertà, una leggerezza, una serenità magnifiche!

Finalmente andremo a goderci lo shopping con mamma, figlia, amica, cugina, collega, insomma con qualcuno che, come noi, sorride davvero davanti a una vetrina o a un camerino. Finalmente ci guarderemo allo specchio e ci daremo da sole una beata approvazione. Finalmente la nostra acconciatura dovrà piacere a noi e solo a noi. E così via in una sfilza di ‘finalmente’ che ci metterà le ali!

Un colpo di spugna talvolta è propria una svolta pacificatoria con lui e con noi stesse.

Del resto, Donne over 50, abbiamo tanti capelli bianchi quanta saggezza per comprendere benissimo che Lui ci ha dato e può darci molto altro, c’è stato e ci sarà in tante altre dimostrazioni d’amore e attenzione.

Non sprechiamo tempo ed energie in mugugni e insoddisfazioni ridicoli e inutili. E Lui, molto probabilmente, ci sorprenderà con qualche esclamazione in più…Eh si: il ‘come sei bella’ che tanto agogniamo gli scappa proprio quando non ce lo aspettiamo più!

Già vi vedo, Uomini, gongolare perché ho bacchettato noi Donne. E invece no, cari miei: nessuna bacchettata, innanzi tutto, questi sono suggerimenti di BEN-ESSERE…e poi aspettate il vostro turno, arrivo anche da voi.