Amiche e Amici sapete che il Mollia Style inaugura l’appuntamento con la rubrica “Dolci pensieri glam” curata da Sabina Martorana.

Per questa prima puntata, come potete immaginare, ho chiesto che ci deliziasse con un dolce per le feste. Lei si è letteralmente superata producendo uno spettacolo di bellezza e bontà!

Grazie, grazie, grazie: Sabina sei una vera maga della pasticceria!

Quanti di voi vorranno cimentarsi con la ricetta? Io direi che vale la pena provare. Non possiamo accontentarci di mangiare questa meraviglia con gli occhi, dobbiamo gustarla!!!

 

 

 

 

CROQUEMBOUCHE NATALIZIO

Dicembre è un mese dall’atmosfera magica fatta di luci colorate sparse per la città e cene prenatalizie. Se volete stupire i vostri commensali sia nel gusto sia nella presentazione…questo croquembouche natalizio fa al caso vostro.

È un po’ laborioso da preparare, ma il risultato è racchiuso nel suo sapore unico. Ingredienti per 50 bignè:

❖ 150 g di farina 00

❖ 100 g di burro

❖ 15 g di zucchero

❖ 2.5 dl di acqua

❖ 4 uova

❖ ½ cucchiaino di sale

Crema pasticcera al limone:

❖ 500 ml di latte intero

❖ 2 tuorli

❖ 80 g di zucchero

❖ 60 g di amido di mais

❖ 20 g di farina di riso ❖ buccia di un limone

Caramello:

❖ 350 g di zucchero

❖ 150 ml di acqua

❖ chiodi di garofano q.b.

Decorazioni:

❖ fiocchi di pasta di zucchero, fragoline di bosco, ribes e palline zuccherate q.b.

❖ red velvet a forma di stella q.b.

Procedimento: In una pentola fate bollire l’acqua, aggiungete il sale, lo zucchero ed il burro tagliato a pezzetti. Versate lentamente la farina a pioggia e girate per ottenere un impasto omogeneo. Incorporate all’impasto freddo le uova amalgamando bene. A questo punto con l’aiuto di una sac à poche realizzate delle piccole palline d’impasto ed infornate a 190°C per 12 minuti. Per realizzare la crema pasticcera al limone dovete lavorare i tuorli con lo zucchero, il latte, l’amido di mais e la farina di riso. Inserite il tutto in un pentolino aggiungendo la buccia di un limone, lasciate cuocere finché non si addensa. Successivamente trasferite la crema in una ciotola, togliete la buccia di limone e lasciate raffreddare. Per il caramello disponete in una casseruola l’acqua, i chiodi di garofano e lo zucchero. Portate ad ebollizione senza mescolare e quando lo zucchero sarà completamente sciolto abbassate la fiamma. Togliete dal fuoco una volta raggiunto il colore ambrato. Per realizzare l’albero prendete della carta da forno e creare un cono, adoperate il caramello come collante per i vari strati di bignè. Invece per decorare utilizzate delle mini red velvet a forma di stella, delle palline di zucchero, dei fiocchi di pasta di zucchero, delle fragoline di bosco e dei ribes.

Squisite feste a tutti voi, Amiche e Amici del Mollia Style! Sono felice di prendere parte a questa speciale rivoluzione del ben-essere glamour cuore e cervello!

A presto, Sabina Martorana