C’era una volta…e ancora c’è, lo Stile. Quello che butto giù dalla torre è lo stile over 50 se questo significa aderire alle regole scritte per noi da chi ci vuole mettere un’etichetta anagrafica.

Un po’ è innato, lo Stile. Un po’ lo acquisiamo con il tempo, la crescita emotiva, l’esperienza di vita. Questo è vero. Gli anni, però, più che affinare il gusto, affinano la nostra personalità.

Possiamo riporre in naftalina tutta quella sfilza di norme e convenzioni che ci vogliono far passare il naturale progredire dell’età come una sorta di patina opaca che si stende sui nostri corpi, sul nostro guardaroba, sui nostri comportamenti, sui nostri capelli. Prendiamo il fascino della maturità. Punto.

E questo non è un anti-giovinezza, è soltanto un altro fascino.

Cambiamo?

Certamente. Ma non dobbiamo sederci a tavolino a riprogrammarci over 50. Macché. Seguiamo il nostro corso, fedeli a noi stesse. Questa è l’unica evoluzione concepibile serenamente.

Avete presente i suggerimenti del bon ton per le Donne che hanno spento le 50 candeline e oltre? Non indossare minigonne, abituarsi al mezzo tacco, evitare il casual troppo spinto, tagliare i capelli, mutare le nuances del trucco e via dicendo, in un insostenibile elenco di diktat che tarpano le ali. Guai a cedere a questo processo di “decadimento insensato”!

Ecco, lo Stile over 50 siamo noi. Quello che ci sentiamo, così come siamo, senza aderire a un modello, senza che nessuno possa tirarci le orecchie perché siamo fuori dalle righe. C’è dentro la nostra vita, nello Stile. Il nostro carattere, i nostri valori, il nostro senso della Bellezza.

Questa è la ragione per cui amo parlare di FEMMINILITA’. Quella che le over 50 sprizzerebbero da ogni poro se non fossero talvolta strette e costrette in un clichè! Liberiamola, esprimiamola! Senza sentirci accusate come se volessimo “esibirla”! Non siamo in gara, non dobbiamo mostrarci all’altezza di qualcuno o qualcosa, dobbiamo semplicemente essere in pace con noi stesse e goderci il piacere del nostro Stile.

D’altra parte è proprio lei, nostra Signora Femminilità, la guida della nostra grazia, della nostra umanità, del nostro Ben-Essere. Questo è lo spirito del glamour cuore e cervello.

Credete che io sia sempre vispa e soddisfatta di come mi vedo? Sbagliate. Eppure rivendico il desiderio di farcela! Con entusiasmo, indulgenza, gioia e auto-ironia.

Ci sono Donne che come me fanno questa quotidiana battaglia di felice Stile over 50 senza forzature, lo so. E allora proprio a loro dedico energie e pensieri. Tante energie e tanti pensieri che presto confluiranno in una sorpresa. Attendete, arriverà!