Se tutto torna, se la moda è ciclica, se prima o poi ci ricapita l’occasione, ecco che anche le Buffalo rientrano trionfalmente nelle espressioni più cool!

Vi ricordate gli anni ’90?

Avete presente le sneakers irriverenti e rock? Zeppa a contrasto o dello stesso colore, zeppa con pattern, stile duro e inconfondibile? Sì, proprio le scarpe alternative, quelle che rompevano gli schemi, irrompevano sulla scena e facevano strabuzzare gli occhi. Una nuova forma di altezza!

Rieccole in tutto il loro imponente splendore.

Io ho scelto la versione boots e la trovo letteralmente fantastica.

Il marchio sovversivo anti-chic è diventato in realtà una comoda impronta piena di personalità. Un po’ casual un po’ trasgressivo un po’ trendy l’anfibio buffalo ai piedi diventa perfino seducente. Così grande e importante da definire il look!

Mi piace moltissimo adottarlo in un outfit femminile per sdrammatizzare l’eleganza, per giocare con i contrasti, per una camminata pratica.

Pelle, fibbie e volumi a impatto dark si rivelano insomma più versatili di quanto si possa immaginare. Basta essere Donne per dare all’abbigliamento complessivo il tocco magico dell’equilibrio no?

Calzati e approvati…in grande stile.