Antonella Mollia

Io e le mie fragilità abbiamo serenamente superato le 50 primavere e ora ci godiamo le nuove esuberanze.

Oltre al mio spirito indomito gli altri miei compagni di vita sono – in ordine più o meno casuale – una figlia di cui sono innamoratissima, un marito che mi adora, un lavoro da pubblico dirigente che onoro con zelo, una laurea in giurisprudenza che è il mio difensore d’ufficio, una gatta con il broncio più sensuale del mondo. E, ultimo ma non ultimo, il mio blog.

Mollia style è appunto il raccoglitore delle nuove esuberanze, nuove perché sono fiorite con l’età. Naturalmente con leggerezza. Proprio la leggerezza con la quale tengo care le fragilità. Prima le combattevo un po’, ora macché, hanno stretto un patto d’acciaio con le rughe e insieme le trovo uno scrigno di virtù.

Barcollo, tranquille che barcollo. E mica perché trotto sul tacco 12, perché ho il giorno delle paturnie e quello dei dolci pianti, perché ho il cuore sensibile e il cervello che spesso fa i suoi viaggi senza di me. Però ho scelto di essere felice di quello che sono e di essere bella di verità e umanità. Glamour.

Glamour come tutte voi che metterete radici qui su Mollia style, ve lo assicuro.

Senza mascherare le insicurezze, solo rendendole molto fashion con sentimento, intelligenza, ironia.

Appasionatamente
Antonella Mollia

Gallery

Di cosa parlo

Look

Cose da donne

Lifestyle

Storie di donne

Riflettiamoci

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookies Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi